RIVAROSSI-HORNBY INFO MODELLI DISPONIBILI


Ultimi Inserimenti

Vapore Gr 740 delle FS
Corpose aggiunte su locomotive elettriche FS
NB se sul prezzo trovi la scritta ND vuol dire che il modello non e' al momento disponibile

 

STORIA Hornby International

hornby-rivarossi 16 Ottobre 2004 Questa e' una data storica per tutti i collezionisti Rivarossi-Lima, Il gruppo Rivarossi (che comprende oltre che Lima anche Arnold & Jouef) in concordato preventivo da circa un'anno viene acquistato per 8.000.000 di euro da Hornby che smantella lo stabilimento di Isola Vicentina e quello di Como.Per l'abbattimento dei costi e per consentire una rapida ripresa ai vari marchi acquisiti,la Hornby si trasforma in Hornby International, trasferisce tutta la produzione in Cina. E' la fine del mito italiano dei trenini, del ricco catalogo di materiale italiano delle sue societą pił prestigiose.
La Hornby mantiene i marchi di origine ma effettua su di essi distinzioni che riportano agli arbori della nascita dei vari marchi;Rivarossi occupera' la fascia alta di mercato con modelli ad alto livello di rifinitura e motorizzazione cardanica,produzione sia di Treni Italiani che stranieri,Lima ritorna alle origini come trenini quasi giocattolo con rifiniture mediocri ma con prezzo altamente concorrenziale,Jouef sul mercato principalmente Francese,Arnold sulla scala N.
Dicembre 2005 Hornby Rivarossi rimessa in piedi la produzione cinese, sfodera la e402a che aveva annunciato da anni, sia in livrea originale che in XMPR, la 424 in castano isabella e in XMPR e le corbellini.I colori sono di tonalitą singolari, ma il funzionamento e' impeccabile, buona la forza di trazione, bello e costante il minimo, ottima la regolaritą di marcia, nonostante i difetti, la nuova 424 e' presto esaurita. Gennario dicembre 2006 Hornby Rivarossi continua a sfornare i suoi modelli storici, arrivano il caimano, con qualche imprecisione e dalla livrea poco convincente, le tartarughe sia in versione originale che R,
Ad oggi la produzione Rivarossi Storica e' stata quasi tutta replicata,il prezzo di mercato al negozio e' abbastanza concorrenziale per poter reggere l'urto delle principali concorrenti che avevano occupato la nicchia di Rivarossi made in Italy in questi ultimi anni .
Dopo l'entusiasmo all'acquisto dei collezionisti per i modelli sfornati in Cina al momento alcuni modelli sono stati letteralmente esauriti ad alcuni di questi sul mercato hanno raggiunto valutazioni quasi doppie del prezzo di listino che in origine avevano

Example Form



Design downloaded from NICO - your source for modellismo ferroviario